• ven, 10. marzo 2023
  • 20:00
  • Innsbruck, Teatro Praesent

DIE FREIHEIT EINER FRAU - di Ãduard Louis

era abbastanza sicura di meritare una vita diversa,
che questa vita esistesse da qualche parte, e che la sua vita nel mondo reale
era in realtà così com'era a causa di una svista"
Come nei suoi precedenti romanzi, l'autore francese di successo, o meglio la pop star della letteratura (francese), Douard Louis guarda indietro alledrÃcircostanze sconvolgenti della sua infanzia e giovinezza e alla vita della classe operaia in una delle regioni più povere della Francia settentrionale. Con "La libertà di una donna", la madre di Louis, Monique Bellegueule, e il suo rapporto con lei sono al centro dell'attenzione. Il film racconta la storia di due partenze verso una nuova vita. Mentre Odouard, scrittore gay, ripensa alla sua infanzia nel nord della Francia, sua madre si libera inaspettatamente dalle costrizioni e dalle umiliazioni della sua classe.
"La libertà di una donna" è una storia esasperante di alienazione a causa delle differenze di classe sociale imposte politicamente e, allo stesso tempo, una storia malinconica di riavvicinamento quando entrambi - madre e figlio - riescono a intraprendere una nuova vita, la liberazione individuale dall'infelicità privata. Nella sua narrazione autobiografica, pubblicata nel 2021, Édouard Louis (nato nel 1991) dipinge un quadro affettuoso e al tempo stesso crudo delle possibilità e dei limiti dell'avanzamento sociale.
Al teatro Praesent, gli attori Lukas Gander ed Elke Hartmann, insieme al percussionista e fonico Jakob Köhle, affrontano questo racconto sul coraggio di intraprendere una nuova vita in un montaggio sensuale e musicale diretto da Joachim Gottfried Goller.
CON Lukas Gander, Elke Hartmann e Jakob Köhle
REGIA Joachim Gottfried Goller
DESIGN Mirjam Falkensteiner
DRAMATURITA' Michaela Senn
ASSISTENZA Lisa Schranz
TECNOLOGIA Marco Friedrich Trenkwalder, Barbara Alt
STAMPA Julia Jenewein, Michaela Senn
BIGLIETTI www.theater-praesent.at