• mar, 28. marzo 2023
  • 00:00
  • Sala Grande, Casa della Musica di Innsbruck

Hommage a Ignaz Friedman

Il pianista ebreo-polacco Ignaz Friedman (1882-1948) è stato uno dei più importanti virtuosi della prima metà del XIX secolo. Allievo di Theodor Leschetitzky a Vienna, dal 1930 al 1937 visse con la moglie Marie von Shidlowsky, pronipote del poeta nazionale russo Leone Tolstoj, nella Villa Friedman di Siusi allo Sciliar. nel 1939 fuggì dalle crescenti rappresaglie in Australia, dove continuò la sua carriera sotto diversi auspici. La pianista tirolese Marlies Nussbaumer organizza una serata per ricordare il grande pianista. L'evento fa parte della mostra "L'odio per gli ebrei nella musica - continuità nei secoli", in programma alla Haus der Musik fino all'8 maggio.
  • Prossime date
  • Date passate